| Messico, Guide

Cosa vedere nello Yucatan (Messico)

cosa vedere nello yucatan izamal

Io e Valentina siamo tornati ieri pomeriggio da un bellissimo viaggio nello Yucatan, in Messico e iniziamo subito a raccontarvelo su questi schermi.

Abbiamo visitato cittadine deliziose e caratteristiche, abbiamo ammirato paesaggi mozzafiato e abbiamo imparato molte cose sull’affascinante civiltà Maya. Un viaggio che consiglio a tutti voi di fare almeno una volta nella vita perché vi posso assicurare che rimarrete piacevolmente stupiti dalla bellezza dei luoghi e dalla gentilezza degli yucatechi. Provare per credere!

Cosa vedere nello Yucatan

Mérida

cosa vedere nello yucatan merida

La coloratissima capitale della penisola dello Yucatan, fondata nel 1542 dallo spagnolo Francisco dei Montejo de Léon sulle rovine di una località Maya.

Una città coloniale che cattura il visitatore con i vivaci colori delle sue case, con le sue deliziose piazze tra cui quella della cattedrale – in cui peraltro c’è un servizio di connessione internet wifi gratuita – l’elegante Paseo de Montejo con antiche ed eleganti abitazioni nobiliari e ristoranti alla moda, la cordialità dei suoi abitanti e un’ampia scelta culinaria che vi farà apprezzare i mille sapori della cucina yucateca.

Mérida è una città sicurissima, vivace ed allegra.

Izamal

cosa vedere nello yucatan messico izamal

Izamal è una delle Città Magiche del Messico (Pueblos Magicos) ma non aspettatevi esoterismo e stregonerie varie. I Pueblos Magicos sono quelle città messicane che il Segretariato del Turismo (SECTUR) ha indicato come capaci di offrire al visitatore un’esperienza magica per la loro bellezza, per la loro storia e per aver mantenuto intatte le tradizioni.

Izamal è soprannominata la “Città Gialla” perché tutte le sue abitazioni sono pitturate di giallo. La colorazione funziona come repellente per i mosquitos.

La cittadina è stata costruita su delle colline che in realtà non sono altro che i resti delle piramidi Maya.

Bellissimo il Convento di Sant’Antonio da Padova nel cui cortile si svolse nel 1993 l’incontro con Papa Giovanni Paolo II, e la piramide di Kinich Kakmo che è considerata la più grande dello Yucatan e su cui si può salire fino in cima, più grande di quella di Chichen Itza.

A Izamal è bello perdersi per le sue stradine e assaporare la vera e autentica vita messicana.

 

Valladolid

cosa vedere nello yucatan valladolid

L’altra Città Magica dello Yucatan.

Valladolid si trova non lontana da Chichen Itza e si caratterizza per le sue casette colorate.

Il fulcro di Valladolid è la piazza della Cattedrale in cui si concentra tutta la vita della città magica.

Vivace ma allo stesso tempo tranquilla e molto sicura.

 

Cenotes

cosa vedere nello yucatan cenote zaci

I cenotes sono delle grotte di acqua dolce, dei veri e propri laghetti collegati tutti da tra di loro.

Si trovano per lo più nello Yucatan e nel Quintana Roo.

Ce ne sono di vari tipi, da quelli completamente aperti a quelli in cui la luce penetra solo da una piccola fessura sul tetto.

Nel centro di Valladolid c’è il cenote Zaci che è un qualcosa di veramente spettacolare.

Quando ci andrete non dimenticate il costume da bagno perché fare il bagno in un cenote è una di quelle esperienze da fare almeno una volta nella vita.

 

Chichen Itza

in partenza per il messico

Che dire di Chichen Itza, è uno di quei posti in cui ogni epiteto sembra superfluo. Il sito archeologico è talmente bello ed affascinante che non si vorrebbe mai andare via.

Pensate che la piramide di Kukulkan è una delle sette meraviglie del mondo moderno, e tutto il sito Maya è Patrimonio dell’Umanità Unesco.

Oltre alla famosa piramide è possibile immergersi nella misteriosa civiltà Maya visitando il campo del gioco della pelota, l’osservatorio e i vari templi.

Semplicemente stupefacente.

 

Xcambo

cosa vedere nello yucatan xcambo

Un sito archeologico Maya quasi del tutto sconosciuto e per questo ancora più affascinante.

Si trova non lontano da Puerto Progreso e da Mérida, ed era un centro importantissimo per i Maya in quanto era il luogo in cui avveniva la produzione e il commercio del sale marino.

Qui è possibile salire fino in cima alla piramide e godere di una vista mozzafiato su tutto il territorio circostante.

 

Celestun

cosa vedere nello yucatan celestun fenicotteri rosa

La Ria di Celestun posso tranquillamente definirla come una delle cose più belle che io abbia mai visto in tutti i miei viaggi. Si tratta di una specie di laguna lunga ben 22 km, formata dal mare che rientra nell’entroterra, e popolata dalla più grande colonia al mondo di fenicotteri rosa, da coccodrilli e da numerosissime specie di uccelli tra cui pellicani e aquile. Con la lancia (barca dal fondo piatto per navigare le basse acque) è possibile anche inoltrarsi nei tunnel formati dalle mangrove.

Puerto Progreso

cosa vedere nello yucatan puerto progreso

A pochi chilometri da Mérida (circa 20) si arriva a Puerto Progreso, un delizioso villaggio di pescatori che non è stato ancora intaccato dal turismo di massa, e pertanto è possibile goderselo in tutta tranquillità.

Il mare è veramente bello e la spiaggia è bianchissima, e poi nei suoi ristorantini si mangia un pesce a dir poco delizioso.

 

Queste sono le cose principali e quelle che abbiamo visitato noi, ma se volete scoprire altri posti lasciatevi ispirare dal sito web dell’ente del turismo dello Yucatan.

Continuate a seguirci perché questo è solo l’inizio, presto arriverano altri articoli, i diari di viaggio, le foto e il video.

Viva il Messico!

Andrea Petroni

Un bel giorno di novembre apre per gioco il blog VoloGratis.org e si ritrova ad essere uno dei travel bloggers più seguiti e più influenti in Italia. Ama coccolare il suo bassethound Gastone, cantare sia dentro che fuori alla doccia, suonare la chitarra e viaggiare per il mondo. Odia fare la valigia e gli hotel con i bagni in comune. Porta avanti la battaglia “più viaggi per tutti” non solo su VoloGratis.org ma anche su m2oradio e sulle pagine de L'Huffington Post.

comments

  • ablondearoundtheworld

    C’è davvero tanto da vedere in questa penisola paradisiaca! Non pensavo fosse così ricca di attrazioni interessanti e cittadine colorate 🙂

    • Lo Yucatan è un paradiso terrestre fatto di colori, profumi e sorrisi. La maggior parte dei viaggiatori si ferma al Quintana Roo con la splendida Riviera Maya, ma il Messico è tanto altro! 😉

Guide

Iscriviti alla Newsletter