| Alitalia, Compagnie Aeree, Guide

Tariffe Alitalia: guida alla scelta delle Economy

tariffe alitalia guida

Da un pò di tempo c’è stata una sostanziale differenziazione nelle tariffe Alitalia.

La principale compagnia aerea italiana ha iniziato a strizzare l’occhio anche ai viaggiatori “low cost” che, pur badando al proprio portafogli, non vogliono rinunciare al comfort che caratterizza le cosiddette major.

Oggi ho deciso di mostrarvi dettagliatamente le differenze tra le tariffe Alitalia Economy, in modo che quando vi ritroverete a prenotare un biglietto aereo non verrete colti alla sprovvista.

tariffa alitalia

Vediamole subito nel dettaglio.

Economy Light

Chi sceglie questa tariffa, che è la più economica, può viaggiare solo con il bagaglio a mano del peso massimo di 8 kg, e di dimensioni massime di 55 cm di altezza, 35 cm di larghezza e 25 cm di spessore. Può inoltre portare a bordo anche o una borsetta da donnna, o un pc portatile o una borsa portadocumenti.

L’Economy Light non consente la scelta gratuita del posto a sedere in fase di prenotazione. Il posto verrà assegnato automaticamente in fase di check-in ma, chi vuole, potrà sceglierlo durante il web check-in pagando € 5 per tratta.

Il check-in non potrà essere effettuato al banco della compagnia aerea ma solo online, tramite APP o nelle postazioni di Fast Check-in presenti in aeroporto.

La tariffa si applica su voli internazionali di andata e ritorno e, sui voli nazionali anche di sola andata.

Non consente rimborsi ma consente un cambio di prenotazione e/o di itinerario solo per i voli nazionali pagando però una penale di € 50.

Per usufruirne bisogna però viaggiare da un minimo di un sabato notte ad un massimo di 3 giorni.

 

Economy Classic

Questa tariffa da’ diritto al bagaglio a mano, a un bagaglio da stiva del peso massimo di 23 kg, alla scelta gratuita del posto a sedere, e al cambio della prenotazione/itinerario pagando una penale di € 35.

 

Economy Flex

Ha le stesse caratteristiche dell’Economy Classic ma in più permette il cambio gratuito della prenotazione.

 

Tutte le tariffe Alitalia danno diritto all’accumulo delle miglia.

Andrea Petroni

Un bel giorno di novembre apre per gioco il blog VoloGratis.org e si ritrova ad essere uno dei travel bloggers più seguiti e più influenti in Italia. Ama coccolare il suo bassethound Gastone, cantare sia dentro che fuori alla doccia, suonare la chitarra e viaggiare per il mondo. Odia fare la valigia e gli hotel con i bagni in comune. Porta avanti la battaglia “più viaggi per tutti” non solo su VoloGratis.org ma anche su m2oradio e sulle pagine de L'Huffington Post.

comments

Alitalia

Iscriviti alla Newsletter