| Trentino, Idee Viaggio

I borghi più belli sul lago di Garda tra Veneto e Trentino

borghi piu belli sul lago di gardo

Oggi voglio portarti alla scoperta di alcuni dei borghi più belli sul lago di Garda, in particolare della costa orientale, tra Veneto e Trentino. Il Garda, noto anche come Benaco, è il più grande dei laghi italiani ed offre una grande varietà di attrazioni che lo rendono una destinazione capace di ospitare ogni tipo di visitatore per una vacanza che unisca sport, relax, divertimento, gusto e amore per la natura e i piccoli borghi in pietra affacciati sul blu.

I borghi più belli sul lago di Garda

Qualunque sia la tua idea di vacanza nei borghi sul lago di Garda troverai tutto quello che stai cercando, dalla storia alle aree termali, dalle zone perfette per il surf a quelle in cui passeggiare e respirare l’atmosfera unica del Benaco. Ecco quelli che non puoi assolutamente perdere in un viaggio lungo la costa orientale.

Sirmione

borghi più belli sul lago di garda (2)

Sirmione sorge sulla sponda lombarda del lago ed è uno dei borghi più belli del Garda.

Costruito su una lunga e stretta lingua di terra tra le province di Verona e Brescia, questo borgo è un vero e proprio gioiello e sono certa ti conquisterà con il suo borgo vecchio, il Castello Scaligero sul lago, le zone termali e le Grotte di Catullo, risalenti al I e II secolo a.C.

borghi lago di garda

Lazise

lazise uno dei borghi piu belli del lago di garda

Il nome di questo borgo deriva dal latino e significa luogo lacustre; il suo centro storico, di impronta medievale, è ancora oggi circondato da mura erette dalla famiglia degli Scaligeri nel XIV secolo.

Per assaporare al meglio questo angolo di meraviglia ti consiglio di non perdere il piccolo porto animato dalle colorate barchette dei pescatori e la passeggiata sul lungolago, secondo me uno dei più belli di tutta l’area del Garda.

Qui si affacciano case e portici con ristoranti, negozi e bar dove sostare e godersi un po’ di meritato relax dopo un giro nei parchi divertimenti intorno alla cittadina.

Malcesine

Il paese più settentrionale della costa veronese del lago di Garda è famoso per i suoi vicoli medievali, il bel castello e la funivia che parte dal centro del paese per raggiungere il Monte Baldo.

Dall’alto di questo massiccio montuoso, che supera i 2000 metri di altitudine ed è compreso tra le province di Verona e Trento, si gode di una vista favolosa sul lago e il territorio circostante.

Torbole – Nago

torbole borghi piu belli lago di garda

Il paradiso dei surfisti! In questo borgo sulla sponda Trentina, sorgono numerose scuole di windsurf e vela e tanti negozi pensati per gli appassionati di sport.

Se sei uno sportivo ti consiglio la strada ciclabile che da Torbole arriva fino alla cittadina di Arco, famosa per il suo castello arroccato, per poi tornare indietro fino a Riva del Garda.

Se invece preferisci il relax concediti un giro tra le vie del centro, che fece innamorare anche Goethe e concludi la serata con un aperitivo con vista sugli splendidi edifici antichi e le montagne circostanti e una passeggiata sul lungolago fino al famoso porticciolo in stile veneziano.

Riva del Garda

rocca riva del garda

A poca distanza da Torbole, Riva del Garda ti aspetta con il suo centro storico animato dal mercato alimentare ricco di eccellenze locali.

Passando per la Porta San Michele potrai raggiungere la Rocca di Riva del Garda, un antico maniero risalente al XII secolo, con il fossato e il vecchio ponte levatoio che oggi ospita il Museo dell’Alto Garda.

A pochi passi da qui parte una delle strade panoramiche più belle che abbia mai percorso: la strada del Ponale che si apre sull’azzurro del lago offrendo panorami belli da mozzare il fiato.

borghi lago di garda ponale

Questi sono solo alcuni dei borghi più belli della costa orientale del lago di Garda: l’elenco sarebbe potuto continuare con Peschiera del Garda, Bardolino e Torri del Benaco, per esempio.

Una serie di borghi dall’indiscusso fascino che sono sicura faranno capitolare anche te. Sei pronto a scoprirli? Buon viaggio!

Foto di Luca Storri

Erika Francola

Sono Erika (@erikamelie sui social), ho 29 anni e vivo con mio marito in un borgo nel cuore della Tuscia, tra Roma, l'Umbria e la Toscana. Amo la letteratura, i colori dell'autunno, i pittori impressionisti, il tè, i negozi vintage e il vino rosso. La scrittura, i viaggi e la fotografia sono le mie più grandi passioni: ho fondato per questo il mio blog Viaggideltaccuino.it e ogni giorno per lavoro ho la fortuna di raccontare storie, emozioni e luoghi che profumano di magia e bellezza.

comments

Idee Viaggio