| Concorsi

Concorso per vincere un viaggio a Disneyland Paris

concorso vincere viaggio disneyland paris

Buongiorno viaggiatore, oggi partiamo subito partecipando a un bel concorso per vincere un viaggio a Disneyland Paris. Che ne pensi?

Non puoi non partecipare per tre semplici motivi. Il primo è che un viaggio vinto (e quindi gratis) non si rifiuta mai, il secondo è che tanti concorsi per vincere viaggi se li sono aggiudicati i lettori di questo blog, terzo motivo ma primo per importanza è che Disneyland Paris è un parco meraviglioso. È il parco in cui anche i grandi tornano bambini e in cui i sogni diventano realtà.

A me i parchi Disneyland piacciono da morire, sono stato sia in quello di Parigi che in quello nei pressi di Los Angeles e mi sono divertito tantissimo.

Bando alle chiacchiere, vengo subito al sodo.

CONCORSO PER VINCERE UN VIAGGIO A DISNEYLAND PARIS: COME PARTECIPARE

Per partecipare al concorso per vincere un viaggio a Disneyland Paris organizzato da TV Sorrisi e Canzoni bisogna:

  • collegarsi a questa pagina entro 27 novembre 2018
  • scorrere la pagina e inserire negli appositi campi i tuoi dati personali
  • cliccare sul tasto rosso Partecipa.

Tutti gli iscritti parteciperanno all’estrazione del viaggio a Disneyland Paris per un massimo di 4 persone, dal 14 al 16 dicembre 2018 per la Festa di Topolino, comprensivo di:

  • biglietti aerei Vueling andata e ritorno da Milano o da Roma
  • trasferimenti dall’aeroporto all’hotel e viceversa
  • due notti presso il Disney’s Hotel New Port Bay Club, con prima colazione
  • biglietti d’ingresso ai Parchi
  • voucher per pranzi e cene.

Qui trovate il regolamento completo.

Se nel frattempo vuoi sognare le magiche atmosfere dei parchi disneyland leggi la nostra guida Disneyland Paris: come organizzare la visita e il nostro Diario di viaggio a Orange County: Huntington Beach, Anaheim e Disneyland.

Buona fortuna, ma solo se passerai a trovarmi anche su Instagram e su Facebook! Scherzo, ma comunque ti aspetto anche sui social.

Andrea Petroni

Un bel giorno di novembre apre per gioco il blog VoloGratis.org e si ritrova ad essere uno dei travel bloggers più seguiti e più influenti in Italia. Ama coccolare il suo bassethound Gastone, cantare sia dentro che fuori alla doccia, suonare la chitarra e viaggiare per il mondo. Odia fare la valigia e gli hotel con i bagni in comune. Porta avanti la battaglia “più viaggi per tutti” non solo su VoloGratis.org ma anche su m2oradio e sulle pagine de L'Huffington Post. Il 18 maggio 2017 è uscito il suo primo libro "Professione Travel Blogger" disponibile in tutte le principali librerie italiane, anche online.

comments

Concorsi