Cosa vedere a Brighton: i luoghi da non perdere

cosa vedere nei dintorni di Londra

Ciao viaggiatore, sei in cerca di informazioni utili su cosa vedere a Brighton? Allora sei nel posto giusto!

Brighton è una cittadina inglese in riva al mare e con un clima mite e più clemente rispetto ad altre zone dell’Inghilterra. È molto lontana dai classici paesini delle campagne, sia per lo stile di vita vivace che per le architetture che si possono incontrare passeggiando per le sue vie. Inoltre è molto vicina a Londra, tanto da renderla una delle località da vedere in giornata se soggiornate nella capitale (v. Cosa vedere nei dintorni di Londra: 7 idee per una gita).

Il suo centro è di dimensioni ridotte e tutti i luoghi di principale interesse sono vicini tra loro. Proprio per questo è facile esplorarla a piedi e godersela appieno.

Cosa vedere a Brighton

Brighton Pier

cosa vedere a Brighton

© Martina Sgorlon

Il Brighton Pier è forse il pontile più famoso d’Inghilterra. Fu inaugurato nel 1899 e da allora è uno dei punti di riferimento in città per chiunque voglia divertirsi. Sulla struttura, infatti, sono state installate sale giochi per tutte le età e giostre, montagne russe comprese, che si trovano così letteralmente a due passi dall’acqua.

È lungo più di 500 metri e durante la passeggiata troverai stand di zucchero filato e snack di ogni tipo, sia dolci che salati: il posto perfetto per trascorrere un divertente pomeriggio a Brighton. Una volta sceso, non dimenticarti di fare una passeggiata in spiaggia.

Royal Pavilion

Brighton - Royal Pavilion

©VisitBritain/Adam Bronkhorst

Il Royal Pavilion è una delle architetture più straordinarie della città. Si tratta di una gigantesca villa realizzata in stile orientale, soprattutto indiano, con un elegante mix di linee curve, archi e pinnacoli. Fu commissionato da Giorgio IV con l’intenzione di realizzare una dimora di villeggiatura, ma nel 1850 la regina Vittoria lo vendette alla città. Oggi è aperto al pubblico e al suo interno si possono vedere antichi elementi d’arredo e incredibili decorazioni.

Una parte del Royal Pavilion è dedicata al Brighton Museum & Art Gallery. Al suo interno puoi vedere molti esempi di arte decorativa, dipinti e un’area dedicata alle scienze naturali. Non mancano poi sezioni riservate ai costumi, ai tessuti, al cinema e all’archeologia.

British Airways i360

British Airways i360 Brighton

©VisitBritain

Tra le cose da vedere a Brighton c’è anche il British Airways i360, una piattaforma panoramica mobile aperta al pubblico nell’estate 2016. Raggiunge i 162 metri d’altezza e, come dice il suo nome, permette di godere di una vista a 360° sulla città e sulla costa. Nelle giornate più limpide è possibile estendere lo sguardo fino all’Isola di Wight, a più di 70 chilometri di distanza.

Purtroppo il costo del biglietto è piuttosto alto (£ 16 per gli adulti, £ 8 per i bambini d’età compresa tra i 4 e i 15 anni, gratis per gli under 4) ma ne vale la pena.

The Lanes & North Laine

North Laine Brighton

©VisitBritain/Adam Bronkhorst

Una delle passeggiate più belle che si possano fare a Brighton. The Lanes è un gruppo di viuzze più o meno strette ricche di negozietti indipendenti suggestivi e dalle vetrine invitanti. Si alternano antiquari, café, negozi di arredamento e articoli di ogni genere, alcuni più insoliti di altri.

Questi vicoli e North Laine sono le vie più famose della città e anche il cuore dell’antica città.

Sea Life Center

Sea Life Center Brighton

©VisitBritain/Adam Bronkhorst

L’acquario di Brighton vanta uno straordinario primato: fu realizzato nel 1872 ed è il più antico acquario del mondo ancora aperto al pubblico. Al suo interno abitano tantissime specie diverse di animali marini e ciò che sorprende, oltre alla sua età, è l’architettura. Alcune stanze sono incredibilmente suggestive e grazie alla loro illuminazione sembra davvero di essere stati catapultati in un magico mondo sottomarino.

Hove Beach Huts

Hove - Brighton

La località di Hove ormai fa parte a tutti gli effetti della cittadina di Brighton. Sul suo lungomare è possibile vedere tantissime cabine colorate diventate oggi il simbolo della spiaggia. Viene spontaneo, mentre si passeggia, fermarsi ad ammirare i colori e a scattare qualche foto.

Ora che sai cosa vedere a Brighton non mi resta che augurarti un buon viaggio!

Immagini, dove non specificato, pixabay. Foto copertina ©VisitBritain/Adam Bronkhorst

Martina Sgorlon

Martina, 24 anni, laureata in giornalismo e travel blogger quasi per caso. Adora le tazze colorate, il tè caldo e la pizza, non importa come, dove e quando. Innamorata di New York City da tempi immemori ha realizzato il suo sogno di vederla di persona e adesso non vede l'ora di realizzare tutti gli altri. Viaggia dal 1993 e non ha mai smesso.

comments

Luoghi da visitare e guide per viaggiare

Iscriviti alla Newsletter