| News

Un anno di Professione Travel Blogger: il mio libro

professione travel blogger 2018

Professione Travel Blogger: Trasforma la tua passione per i viaggi in un lavoro, è il titolo del mio libro uscito il 18 maggio 2017 in tutte le principali librerie italiane, e oggi – a distanza di un anno dalla sua nascita – voglio festeggiare con te questo giorno e fare un po’ il punto della situazione. Un ragionamento a voce alta tra amici per fare insieme il punto della situazione, e capire se poi alla fine ne è valsa la pena.

PROFESSIONE TRAVEL BLOGGER: UN ANNO DOPO

Questa mattina, quando è suonata la sveglia del mio iPhone, mi sono svegliato inconsciamente emozionato, non sapevo che giorno fosse ma avevo il cuore che mi batteva all’impazzata. Ho letto poi la data: 18 maggio.

“Ma un anno fa è uscito il mio libro” ho esclamato a Valentina che mi ha guardato con una faccia incredibilmente assonnata e che si è limitata a un semplice “sì Andre”. Per fortuna la coda di Gastone (il nostro bassethound) non tradisce emozioni, e ha iniziato a scodinzolarmi felice.

Con gli occhi fissi sul soffitto e un filo di luce che filtrava dalle tapparelle, ho iniziato a ripercorrere tutti i 365 giorni trascorsi da quando il mio libro Professione Travel Blogger è stato messo in vendita.

L’emozione del primo giorno che si faceva spazio tra gioia e ansia. Gioia per un traguardo per me così importante dopo anni non troppo sereni (per conoscere la storia che mi ha portato alla scelta di diventare un travel blogger professionista leggi il post Il giorno che ha cambiato la mia vita), ansia perché non sapevo come avrebbe reagito il pubblico. Sui blogger e sugli influencer (quanto non mi piace la parola influencer, ma di questo se vuoi ne parliamo in separata sede) se ne sentono di tutti i colori, ero pronto ad aspre critiche e invece…e invece sin dalla mattina di quel 18 maggio di un anno fa ho iniziato a ricevere tante richieste di interviste da parte di giornalisti di radio, tv e giornali.

In pochi giorni il mio libro era finito sulle pagine de La Repubblica con ben due interviste (la prima e la seconda), di Millionaire, sul mensile La Freccia distribuito sulle Frecce Trenitalia, ma anche al TG5, su Radio Deejay, su tanti magazine online, addirittura sulla Radio Televisione Svizzera e sulla slovena Radio Capo d’Istria. Non potevo credere ai miei occhi!

Ma non solo, nelle prime 24 ore dalla sua uscita si era piazzato al secondo posto dei libri più venduti in Italia su Amazon.

Sono seguiti inviti a conferenze importanti come ad esempio quella all’Università di Roma Tor Vergata su “Guide turistiche e travel blogger nella società dell’informazione”, allo IED (Istituto Europeo di Design) di Roma e alla UET (Università Europea del Turismo), inviti in trasmissioni televisive e radiofoniche.

Se devo però essere sincero, ciò che mi ha reso particolarmente felice sono stati gli attestati di stima da parte degli altri miei colleghi e i tanti messaggi di ringraziamento ricevuti soprattutto tramite InstagramFacebook da parte di chi mi seguiva già sul blog e di chi mi ha semplicemente scoperto sui media o in libreria. Tra i più belli ci sono stati quelli che mi hanno ringraziato per avergli dato la forza per superare un momento difficile, per avergli fatto capire che ci si può risollevare anche dai momenti più brutti.

Mi piace anche pensare che il mio libro abbia contribuito in parte a far cambiare idea sui blogger, o meglio a far capire qualcosa in più su questa professione che a molti può sembrare semplice e frivola, mentre nasconde tanto studio e tanto lavoro.

Ma di cosa parla il mio libro? Professione Travel Blogger è un manuale che senza dare false speranze aiuta a diventare travel blogger, spiegando passo dopo passo, e capitolo dopo capitolo, come aprire un blog, come gestirlo al meglio (social network compresi) e come guadagnarci. C’è anche una prima parte in cui racconto la mia storia e di come si è evoluto questo blog di viaggi.

Professione Travel Blogger è in vendita:

  • presso tutte le principali librerie italiane (La Feltrinelli, Mondadori, IBS)
  • online sia sui portali delle grosse librerie come quelle suindicate ma anche su Amazon e sul sito web dell’editore.

Concludendo, questi ultimi 12 mesi sono stati particolarmente emozionanti, mi hanno permesso di conoscere tante belle persone e mi hanno regalato tante belle opportunità lavorative, e spero che questo sia solo l’inizio di un bel percorso perché questo è il lavoro che ho fortemente voluto, questo è il lavoro che mi fa svegliare ogni giorno con il sorriso sulle labbra. E pensare che questo libro nemmeno volevo scriverlo!

Grazie a te che mi stai leggendo, grazie a chi ha acquistato il libro, grazie alla mia famiglia che mi ha sempre supportato, e grazie alla Dario Flaccovio Editore che sin da subito ha creduto in me.

In questo giorno per me di festa sono però io a farti un augurio, l’augurio di poter realizzare ogni tuo sogno. Può sembrare banale ma in questo periodo storico in cui non c’è più certezza lavorativa e in cui il futuro sembra incerto, è il momento di investire in se stessi e di provare a realizzare in maniera concreta i propri sogni. Non dico di fare un salto nel buio, non l’ho fatto nemmeno io (per intenderci la mia non è la storia da “mollo tutto e inizio a girare il mondo”), ma prova a mettere insieme un tassello dopo l’altro, e vedrai che mattoncino dopo mattoncino quel sogno che sembrava irrealizzabile diventerà un bel giorno un qualcosa di tangibile.

Andrea Petroni

Un bel giorno di novembre apre per gioco il blog VoloGratis.org e si ritrova ad essere uno dei travel bloggers più seguiti e più influenti in Italia. Ama coccolare il suo bassethound Gastone, cantare sia dentro che fuori alla doccia, suonare la chitarra e viaggiare per il mondo. Odia fare la valigia e gli hotel con i bagni in comune. Porta avanti la battaglia “più viaggi per tutti” non solo su VoloGratis.org ma anche su m2oradio e sulle pagine de L'Huffington Post. Il 18 maggio 2017 è uscito il suo primo libro "Professione Travel Blogger" disponibile in tutte le principali librerie italiane, anche online.

comments

News

nuove rotte ryanair
| News

Le nuove rotte Ryanair

Ehi viaggiatore, devo assolutamente segnalarti le nuove rotte Ryanair. La compagnia aerea low cost più chiacchierata del mondo,…