Sperlonga: cosa vedere tra mare, borgo e archeologia

sperlonga cosa vedere

Sperlonga, nella Riviera di Ulisse, è un posto che non ti aspetti, almeno io e Valentina non ci aspettavamo di ritrovarci di colpo in un paesino che ricorda in parte le isole Cicladi della Grecia e in parte i borghi salentini.

Ce ne siamo innamorati a tal punto che, dopo avertela fatta vedere in diretta su Instagram Stories, oggi voglio parlartene qui sul nostro blog di viaggi dandoti soprattutto qualche informazione utile su cosa vedere a Sperlonga.

Permettimi innanzitutto un suggerimento pratico, se ci andrai tra la primavera e l’estate indossa un costume da bagno, sarà difficile resistere al mare che negli ultimi anni si aggiudica sempre la mitica Bandiera Blu.

Sei pronto? Si parte, porta con te la macchina fotografica o tieni a portata di mano il tuoi smartphone perché troverai tanti scorci da immortalare, a tal proposito leggi la nostra guida su come fare belle foto in viaggio per Instagram.

sperlonga cosa vedere (2)

SPERLONGA: COSA VEDERE TRA MARE E BORGO

Come arrivare a Sperlonga

Sperlonga si trova nel basso Lazio, in provincia di Latina, tra Gaeta e Terracina.

Si raggiunge in auto da Roma percorrendo la SS148 Pontina (circa 130 km), o tramite l’Austrada del Sole (A1) Roma – Napoli uscendo a Cassino.

Per raggiungerla in treno c’è la linea FS Roma – Napoli, si scende a Fondi e da lì si prende un autobus per raggiungerla.

In aereo è possibile atterrare a Roma (circa 150 km) o a Napoli (circa 120 km).

Arrivando in auto è possibile parcheggiare il veicolo in uno dei parcheggi a pagamento (strisce blu) e lasciarsi poi perdere tra i vicoli di quello che è stato inserito nella lista dei Borghi più belli d’Italia.

Cosa vedere a Sperlonga

Sperlonga ha origini antichissime e conserva ancora oggi tracce dell’epoca romana e di quella medievale.

Il borgo cittadino, a picco sul mare, ha due porte di accesso – Porta Marina e Porta Carrere – ed è un intreccio ordinato di viuzze e piazzette caratterizzate da edifici bianchi, da gradinate, da negozietti e da ristorantini tipici.

cosa vedere sperlonga (2)

sperlonga cosa vedere (4)

Non appena arrivati si viene accolti dal Belvedere, una grande terrazza da cui si gode di una vista mozzafiato sull’insenatura delimitata da un lato dal borgo e dall’altro dalla Grotta di Tiberio.

sperlonga cosa vedere (3)

Splendida la piazzetta che ricorda quella di Capri, e la Sanctae Mariae de Sperlonche, la chiesa più antica del paese risalente agli inizi del XII secolo.

cosa vedere sperlonga

Da non perdere anche le torri di avvistamento edificate nel 1500 per difendersi dagli attacchi provenienti dal mare: Torre Truglia posto proprio sul promontorio, Torre del Nibbio e Torre di Capovento.

sperlonga

Il gioiello di Sperlonga è secondo me la Grotta di Tiberio, inserita nella Villa dell’imperatore romano e risalente al I secolo d.C.,  una cavità principale preceduta da una ampia vasca rettangolare (peschiera) con acqua marina.

Se sei un appassionato di archeologia non puoi perdere il Museo Archeologico Nazionale di Sperlonga (annesso alla Villa di Tiberio), che espone reperti ritrovati nella vicina villa e grotta dell’imperatore.

Il biglietto d’ingresso alla Villa di Tiberio e al Museo Archeologico costa € 5 (€ 2,50 il biglietto ridotto) e si entra gratis ogni prima domenica del mese.

Le spiagge di Sperlonga

sperlonga spiagge

Sabbia dorata e mare cristallino con alle spalle uno scenario mozzafiato tra natura e borgo, hanno reso celebri le spiagge di Sperlonga che si estendono per circa 10 km a partire da Terracina, e che alternano spiagge libere a bagni attrezzati.

La spiaggia più famosa – e anche più grande – è la spiaggia d’Angolo, lunga circa 1,3 km e lunga 120 metri nella sua parte più ampia.

Bellissime anche le spiagge  Canzarota, Fontana, Bonifica, Salette, la spiaggia di Bazzano e quella delle Bambole.

Festa patronale di Sperlonga

Ogni prima domenica di settembre Sperlonga festeggia i suoi patroni San Leone e San Rocco con processioni che giungono di sera fino al mare, spettacoli pirotecnici e concerti.

Dintorni di Sperlonga

Sperlonga è un’ottima base per visitare altri posti meravigliosi della Riviera di Ulisse come Gaeta con la montagna spaccata che dista 14 km, Terracina a 19 km, San Felice Circeo che ne dista 26, e Sabaudia con le sue splendide dune che dista circa 41 km.

Ora che sai cosa vedere a Sperlonga io ti consiglio vivamente di inserirla in uno dei tuoi prossimi weekend o gite fuori porta in Italia. Il nostro Bel Paese ha talmente tante bellezze che non basterebbe una vita per conoscerle tutte.

Andrea Petroni

Un bel giorno di novembre apre per gioco il blog VoloGratis.org e si ritrova ad essere uno dei travel bloggers più seguiti e più influenti in Italia. Ama coccolare il suo bassethound Gastone, cantare sia dentro che fuori alla doccia, suonare la chitarra e viaggiare per il mondo. Odia fare la valigia e gli hotel con i bagni in comune. Porta avanti la battaglia “più viaggi per tutti” non solo su VoloGratis.org ma anche su m2oradio e sulle pagine de L'Huffington Post. Il 18 maggio 2017 è uscito il suo primo libro "Professione Travel Blogger" disponibile in tutte le principali librerie italiane, anche online.

comments

Luoghi da visitare e guide per viaggiare