| Abruzzo, Idee Viaggio

Rocca Calascio, in Abruzzo: uno dei castelli più belli del mondo

rocca calascio

L’Italia è un Paese ricco di luoghi meravigliosi e nascosti, posti incantati ma non pubblicizzati che spesso sfuggono ai nostri giri turistici. Uno di questi è Rocca Calascio in Abruzzo.

Un castello situato a 1.460 metri sul livello del mare, nel comune di Calascio, all’interno del Parco Nazionale del Gran Sasso e dei Monti della Laga, a soli 40 km di distanza da L’Aquila e circa 150 km da Roma.

rocca calascio

La sua storia risale all’anno 1000 e fu posta a dominio del versante meridionale del Gran Sasso, della Valle del Tirino e della Piana di Navelli, e svolse nei secoli un’importante funzione di sorveglianza.

Nel XIV secolo fu di proprietà di Leonello Acclozamora della baronia di Carapelle.

Alla fine del XV secolo passò ad Antonio Todeschini della famiglia Piccolomini che la rafforzò aggiungendo la cerchia muraria e le quattro torri cilindriche. In questo periodo divenne molto importante dal punto di vista economico perché fu posta a controllo delle greggi di pecore coinvolti nella transumanza per Foggia. Proprio durante questo periodo, ai piedi di Rocca Calascio, si sviluppò  il borgo.

Nella seconda metà del 1500 fu acquistata dalla famiglia Medici al fine di sfruttare il commercio della lana.

Il terremoto del 1703 la devastò in parte e anche il borgo fu abbandonato.

Il suo fascino e la sua bellezza rimasero però intatti nel corso dei secoli e Rocca Calascio si presenta ancora oggi come uno dei castelli più belli del mondo. E non lo dico io che ovviamente non ho visto tutti i castelli del mondo, ma National Geographic che l’ha inserita tra i 15 più belli della Terra.

rocca calascio

Il percorso parte dall’antico borgo sottostante e a piedi si raggiunge prima la Chiesa di Santa Maria della Pietà costruita nel 1596,

rocca calascio

rocca calascio

e poi Rocca Calascio. Al suo cospetto si rimane senza fiato, soprattutto nelle giornate limpide in cui il bianco delle rocce contrasta con l’azzurro del cielo e in cui lo sguardo spazia sui monti e sulle valli circostanti. A dir poco emozionante.

Da quello che un tempo fu il ponte levatoio, e che ora è invece una pedana, è possibile entrare al suo interno e girare tra i resti delle torri, immaginando di essere un cavaliere o una principessa.

rocca calascio

Rocca Calascio è stata set di scene di numerosi film come ad esempio Lady Hawke del 1985, Amici Miei Atto II° del 1982, Il Nome della Rosa del 1986 e The American con George Clooney del 2010, giusto per citarne alcuni.

Io ti consiglio di visitarla al più presto, soprattutto se sei amante della fotografica. Troverai tantissimi spunti per scattare delle foto meravigliose. Poi quando sarai lì fai un salto a visitare anche il vicino borgo di Santo Stefano di Sessanio, trascorrerai dei momenti indimenticabili in luoghi meravigliosi e poco conosciuti.

Andrea Petroni

Un bel giorno di novembre apre per gioco il blog VoloGratis.org e si ritrova ad essere uno dei travel bloggers più seguiti e più influenti in Italia. Ama coccolare il suo bassethound Gastone, cantare sia dentro che fuori alla doccia, suonare la chitarra e viaggiare per il mondo. Odia fare la valigia e gli hotel con i bagni in comune. Porta avanti la battaglia “più viaggi per tutti” non solo su VoloGratis.org ma anche su m2oradio e sulle pagine de L'Huffington Post.

comments

Idee Viaggio

Iscriviti alla Newsletter