La Rocca Camping Village: la vacanza perfetta sul Lago di Garda

la rocca camping village garda

Molto spesso quando si pensa al camping vengono in mente le tende montate su piazzole terrose, in un ambiente naturalistico piuttosto spartano, con bagni in comune e servizi ridotti all’osso. No, non è più così.

Negli ultimi anni il concetto di campeggio si è evoluto a tal punto da riuscire a mettere d’accordo sia chi preferisce una sistemazione semplice e sia chi vuole un alloggio dotato di ogni comfort, addirittura lussuoso. Sempre in pieno stile vacanza open-air, a stretto contatto con la natura.

Oltretutto,  nel contesto dell’emergenza sanitaria in corso, una vacanza open-air in campeggio- villaggio rappresenta una soluzione sicura e a minor rischio di contatto con altre persone dati gli ampi spazi all’aria aperta, anche grazie alle piazzole e alle case mobili in cui vivere la vacanza in completa autonomia di spazi a contatto con la natura.

Noi agli inizi di giugno 2021 abbiamo trascorso dei giorni favolosi al La Rocca Camping Village di Bardolino, sul Lago di Garda Veneto, e con questo post ti racconteremo la nostra esperienza sperando possa esserti d’aiuto a valutare al meglio questo tipo di vacanza.

LA ROCCA CAMPING VILLAGE A BARDOLINO, SUL LAGO DI GARDA

Dove si trova
[ torna al menu ]

Iniziamo a inquadrarlo geograficamente. Si trova tra Bardolino e Garda, due splendidi borghi medievali che si affacciano sulle rive del lago più grande d’Italia, peraltro facilmente raggiungibili a piedi o in bicicletta con una bella passeggiata lungo la pista ciclopedonale che costeggia il lago e il camping.

È situato in una posizione ottimale per visitare le tante bellezze della zona. A venti minuti di distanza ci sono i famosi parchi di Gardaland, Movieland e Caneva Aquapark, a mezz’ora c’è il Parco Giardino Sigurtà (che nel 2013  ha vinto il premio come miglior parco d’Italia e nel 2015 è arrivato secondo tra i parchi più belli d’Europa) e il meraviglioso Borghetto sul MincioVerona è a poco meno di 40 km, Mantova a circa un’ora di macchina, Venezia a un’ora e quaranta minuti e l’Alto Adige a circa 2 ore. Tutte gite fattibilissime in giornata.

Servizi e sistemazioni
[ torna al menu ]

Al La Rocca Camping Village, che fa parte dell’associazione Lago di Garda Camping, non manca proprio nulla.

Ci sono due piscine, campi da tennis, basket e beach volley, aree giochi per bambini con scivoli e altalene, uno spray park, la palestra, una spa, un fornitissimo supermarket che vende anche prodotti locali tra cui il vino biologico Chiaretto Bardolino prodotto con le uve del campeggio e l’olio extra vergine d’oliva prodotto sempre con le olive del camping, un punto in cui noleggiare monopattini e bici (anche elettriche), un mini club in cui i bambini si possono lasciare in affidamento agli animatori, animazione per i più piccini, una fattoria didattica di prossima apertura e un bar ristorante in cui si mangia benissimo.

Il lago è proprio lì di fronte, basta aprire il cancello avvicinando il braccialetto dato in dotazione agli ospiti per ritrovarsi su una bella spiaggetta in cui rilassarsi, fare il bagno o provare attività come il sup, il kayak o il pedalò.

nicholas petroni lago di garda bardolino

È possibile anche prenotare gite, escursioni e attività direttamente nel camping.

Per quanto riguarda le sistemazioni c’è l’imbarazzo della scelta, dalle piazzole per tende e camper fino a lussuose casette mobili con jacuzzi privata.

La parte bassa del campeggio – collegata a quella alta con un comodo sottopassaggio – ospita le piazzole e tutti i servizi principali.

piscina centrale l rocca camping village

piazzola la rocca camping village

In quella alta si trovano la reception, i campi da gioco, la piscina belvedere e le casette mobili.

la rocca camping village aquagarden

È possibile scegliere tra ben 17 differenti soluzioni maxicaravan, con giardino, terrazzo, jacuzzi…da 4 a 7 persone, che trovi tutte elencate qui.

Cosa importante da sapere: si tratta di un Eco-camping. Sono presenti lampade a basso consumo energetico, c’è un efficiente sistema di raccolta differenziata, pannelli solari o fotovoltaici, tecnologie per il risparmio idrico, colonnine per la ricarica delle auto elettriche, e gli operatori circolano solo con mezzi elettrici.

È anche pet-friendly.

Una volta che entri in questo camping village non hai più bisogno di nulla, esci solo per  andare a visitare qualche bel luogo nei dintorni.

La nostra esperienza
[ torna al menu ]

Come ti dicevo all’inizio di questo post io, Valentina e il nostro piccolo Nicholas di 2 anni appena compiuti, ci siamo stati dal 10 al 13 giugno 2021.

Abbiamo alloggiato nella bellissima Aquagarden. Un casetta mobile di circa 40 mq con un bel giardino privato con jacuzzi, una bella terrazza vista lago da cui ogni sera ammiravamo un tramonto mozzafiato su Punta San Vigilio,

tramonto la rocca camping village

un salottino con angolo cottura (con addirittura la lavastoviglie e il forno a microonde), una camera da letto, una cameretta e due bagni con docce con cromoterapia. Bella e curata in ogni minimo dettaglio.

Puoi ammirarla per bene in questo nostro video TikTok.

@vologratisSei mai stata/o in ##campeggio ? ##tiraccontolitalia ##tiktokveneto ##veneto ##lagodigarda ##viaggi♬ Intro – The xx

Avendo il giardino privato chiuso con un cancelletto in legno, lasciavamo Nicholas libro di giocare sul prato mentre io e Valentina ci rilassavamo sui lettini o nella Jacuzzi riscaldata.

andrea petroni valentina venanzi jacuzzi aqua garden camping la rocca

valentina venanzi la rocca camping village

Abbiamo comunque respirato tanta tranquillità in tutto il complesso. Il camping è piccolino e lontano da strade trafficate, ed è perfetto per una vacanza in famiglia.

nicholas petroni camping la rocca

A pochi passi avevamo la piscina belvedere con uno scivolo acquatico in cui io e Vale ci divertivamo a scendere come razzi, e con una passeggiata di un paio di minuti raggiungevamo il centro del camping e il lago.

piscina belvedere la rocca camping village

valentina venanzi altalena la rocca camping village

Tra le tante cose che ci hanno piacevolmente sorpresi una menzione particolare va al bar ristorante Botanika. Devo essere sincero, né io e né Valentina ci aspettavamo da un camping un ristorante di un tale livello. Un ricco menù per tutti i gusti ma soprattutto una cura nella cucina e nell’impiattamento degna dei migliori ristoranti. A ogni pasto abbiamo provato piatti differenti. Specialità locali come i bigoli al ragù di pesce del Garda,

bigoli la rocca camping village

l’antipasto di pesce del lago, ma anche la carne (il filetto al pepe nero era squisito) e il pesce di mare. Il tutto annaffiato dal buonissimo Rosa Bio Chiaretto Bardolino prodotto con le uve del camping. Che dire dei dolci? Lì ho mangiato uno dei tiramisù più buoni della mia vita, e poi essendo il mio dolce preferito sono piuttosto esigente. Anche le colazioni à la carte sono state un qualcosa di eccezionale. L’avocado toast e i pancake con fragole, banane e mirtilli a dir poco deliziosi.

valentina venanzi camping la rocca avocado toast

Per quanto riguarda le escursioni abbiamo fatto un bel giro in bici lungo la ciclopedonale sul lago visitando gli splendidi borghi medievali di Bardolino e di Garda, e spingendoci fino a Punta San Vigilio.

andrea petroni nicholas bicicletta lago di garda

andrea petroni valentina venanzi lago di garda

bardolino

Abbiamo visitato il Parco Giardino Sigurtà con i suoi 60 ettari di fiori, prati, piante e specchi d’acqua,

andrea petroni valentina venanzi parco sigurtà

e il vicinissimo Borghetto sul Mincio, uno dei borghi più belli d’Italia con i mulini ad acqua, gli edifici medievali e la pace che si respira lungo le rive del fiume.

andrea petroni valentina venanzi borghetto sul mincio

Tornare poi in camping dopo queste gite, rilassarsi in piscina o nella jacuzzi, cenare al ristorante e passeggiare di sera lungo la riva del lago di Garda ci faceva concludere alla grande la giornata.

C’è stato solo un piccolo problema, se così vogliamo chiamarlo: la malinconia che si è impossessata di noi quando abbiamo lasciato la Rocca Camping Village. Quando stai così bene in un posto è difficile andarsene a cuor leggero. Ma torneremo, certo che torneremo!

Indirizzi, contatti e codice sconto
[ torna al menu ]

Per prenotare puoi collegarti a questo link e scegliere la sistemazione che più preferisci. Inserendo in fase di prenotazione il codice sconto VOLO10 otterrai una riduzione di prezzo del 10%.

L’indirizzo del La Rocca Camping Village è Via Gardesana dell’Acqua, 37, 37011 Bardolino, Verona.

L’indirizzo email per le informazioni generali è  info@campinglarocca.com, quello per la prenotazione è booking@campinglarocca.com.

Il numero di telefono è 0039.045.72.11111.

Un bel giorno di novembre apre per gioco il blog VoloGratis.org e si ritrova ad essere uno dei travel bloggers più seguiti e più influenti in Italia. Ama coccolare il suo bassethound Gastone, giocare con suo figlio Nicholas, cantare sia dentro che fuori alla doccia, suonare la chitarra e viaggiare per il mondo insieme alla sua famiglia. Odia fare la valigia e gli hotel con i bagni in comune. Per anni ha portato avanti la battaglia “più viaggi per tutti” non solo su VoloGratis.org ma anche su m2oradio, su Radio Capital e sulle pagine de L'Huffington Post. Ogni tanto lo trovi in radio, in tv e su giornali. Il 18 maggio 2017 è uscito il suo primo libro "Professione Travel Blogger" disponibile in tutte le principali librerie italiane, anche online. La seconda edizione è uscita a giugno 2019. Il 23 luglio 2020 è uscito il libro da lui curato dal titolo "In viaggio tra i borghi d'Italia". A fine giugno 2021 uscirà il suo nuovo libro tutto dedicato ai luoghi più insoliti, segreti e curiosi di Roma.