Viaggi per Halloween: le mete più paurose

Quali sono i migliori viaggi per Halloween? Se ami viaggiare, come sempre, ogni occasione è buona per farlo. Compreso il ponte che unisce Halloween 2019 alla Festa dei Morti e al weekend!

Ma quali sono le migliori mete – o meglio quelle più spaventose – che puoi scegliere per organizzare un bel viaggio ad Halloween?

Conviene puntare a quelle che sentono maggiormente la tradizione della festa più paurosa dell’anno e che hanno miti e leggende legati a streghe, lupi, vampiri e tutte le creature più spaventose che hanno a che fare con questa festa.

Vediamo qualche suggerimento, prima però leggi la vera storia di Halloween: tutto quello che non hai mai saputo.

Viaggi per Halloween: quali sono le mete più paurose tra le quali scegliere?

Vediamo 5 mete paurose tra cui scegliere per organizzare viaggi “spettrali” davvero indimenticabili.

Viaggi per Halloween: Londra

viaggi halloween londra

Perché scegliere la capitale dell’Inghilterra ad Halloween? Perché la metropoli è piena di leggende e gli inglesi sentono moltissimo questa festa. Se non vuoi andare troppo lontano da casa questa meta è perfetta! La città è piena di luoghi infestati sui quali ci sono tante leggende. In primis troviamo la Torre di Londra, sulle sponde del Tamigi; il luogo è famoso perché proprio qui Anna Bolena fu fatta assassinare dal marito nel 1536. Secondo una leggenda il fantasma della donna ancora oggi si manifesta con una certa frequenza. Oltre a ciò a Londra ci sono moltissime occasioni per festeggiare Halloween: dai party in maschera ai tour che conducono i turisti in giro per i luoghi infestati della città. Quali? La zona di Picadilly, dove si trova la casa infestata più famosa della città (numero 50 di Berkeley Square), o ancora la metropolitana, il British Museum e il museo gotico. A ognuno di questi luoghi sono legate leggende e credenze tutte da esplorare!

Per saperne di più leggi Londra horror e misteriosa: guida ai luoghi più infestati della città.

Viaggi per Halloween: Edimburgo

viaggi halloween edimburgo

Perché essere a Edimburgo il 31 ottobre? La città è famosa per un luogo ultra pauroso: i sotterranei. Anche i paesaggi della Scozia non sono da meno: la nebbia, la brughiera desolata, i tanti castelli infestati. Nella bella città scozzese non mancano sicuramente i modi di festeggiare Halloween paurosamente. Il luogo più spaventoso sono senza dubbio i sotterranei infestati; costruiti nel 1645, in questo luogo sono morte centinaia di persone colpite dalla peste. In molti credono che la loro presenza possa ancora essere avvertita. Nella città, inoltre, possiamo trovare lo spettrale Castello; qui vengono ospitati moltissimi eventi in occasione della notte più paurosa dell’anno, in particolare si raccontano storie di fantasmi alla luce delle torce.

Viaggi per Halloween: New York

viaggi halloween new york

New York ha molti lati nascosti e spettrali, luoghi come due tra i più antichi cimiteri degli Stati Uniti. Parliamo del The Old Dutch Burying Ground e Sleepy Hollow. Inoltre gli Stati Uniti sono tra i paesi che più festeggiano Halloween e che maggiormente rispettano le tradizioni ad esso legate. Legata a Sleepy Hollow c’è anche una delle più famose storie di fantasmi degli USA, “La leggenda di Sleepy Hollow” di Washington Irving. In questo cimitero vengono organizzate visite sia diurne che notturne in perfetto stile Halloween. Ricorda di prenotare prima e goditi alcuni tra gli avvistamenti di fantasmi più famosi del mondo, come quello del “Cavaliere Senza Testa”.

Viaggi per Halloween: New Orleans

viaggi halloween new orleans

In Louisiana si possono trovare moltissimi luoghi paurosi, dal Quartiere Francese di New Orleans alla palude Manchac Swamp. Cosa c’è di terrificante a New Orleans? I negozi vodoo per fare uno shopping molto speciale, tanto per cominciare. A nord ovest della città c’è la famosa palude Manchac Swamp che garantisce un’atmosfera stregata con nebbia, tanto silenzio e alberi secolari ricoperti da muschio. La palude è visitabile anche di notte; qui vengono raccontate le storie delle molte persone morte in quel luogo a causa dell’alluvione. A New Orleans esiste solo una festa più importante di Halloween, ovvero il Carnevale.

Viaggi per Halloween: Oaxaca

viaggi halloween Oaxaca

La ragione per visitare Oaxaca, in Messico, proprio ad Halloween va ricercata nelle celebrazioni del “Dìa de los Muertos”. Le strade della città si riempiono di colori e di celebrazioni per il Giorno dei Morti. Secondo la tradizione e le leggende Maya e Azteche le persone devono mascherarsi e visitare i cimiteri locali; in giro si trovano decorazioni a forma di scheletri, fiori e teschi. Tutto il Messico celebra questa ricorrenza a dovere ma proprio nella piazza principale di Oaxaca, chiamata lo Xócalo, le celebrazioni raggiungono il picco massimo. La festa ha lo scopo di celebrare i morti con musica, cibo e tequila fino a che non giunge l’alba. Sicuramente un viaggio immancabile per celebrare Halloween secondo le tradizioni millenarie del Sudamerica.