I mercatini di Natale di Stoccolma: la guida completa

mercatini di natale stoccolma

Qualche anno fa io e Valentina siamo andati a visitare i mercatini di Natale di Stoccolma.

Abbiamo respirato un po’ di atmosfera natalizia autentica, ammirato le meravigliose decorazioni presenti in ogni angolo della città, i candelabri dell’avvento accesi sui davanzali delle finestre, i Babbi Natale e gli abeti ovunque, e respirato quel delizioso profumo di cannella che pervade ogni strada. Il cuore non può che gioire di fronte a questo spettacolo.

Se anche tu come noi ami la magica atmosfera dell’Avvento, e stai progettando un weekend nel Nord Europa, ecco una guida che ti aiuterà a districarti al meglio tra la magia scandinava.

Per organizzarti al meglio il viaggio leggi però la guida Stoccolma low cost, troverai tante dritte per il volo, per l’alloggio, per le attrazioni e per il cibo.

Mercatini di Natale di Stoccolma: luoghi, date e orari

Mercatino di Natale a Gamla Stan (Stortorget)

mercatini natale stoccolma (2)
© Ulf Lundin/imagebank.sweden.se

Il mercatino della piazza della Città Vecchia, quella con le famose case settecentesche colorate, sarà aperto dal 23 novembre al 23 dicembre 2019 con orario 11-18.

Sarà possibile acquistare prodotti dell’artigianato locale, decorazioni in legno, stoffa e ceramica, e cibi tipici come ad esempio le salsicce affumicate, il salmone, le aringhe e l’arrosto di renna anch’esso affumicato. Sarà inoltre possibile riscaldarsi con un bel bicchiere di glögg (vin brulè svedese) accompagnato dai pepparkakor, i deliziosi biscotti allo zenzero e cannella.

Mercatino di Natale di Skansen

mercatino di natale di stoccolma

Nel parco Skansen sull’isola di Djugården, il museo all’aria aperta creato per conservare le tradizioni svedesi, viene allestito ogni anno un mercatino dal sapore antico, con venditori vestiti con gli abiti tradizionali.

Anche qui decorazioni, spettacoli, cibi tipici e prodotti dell’artigianato locale la fanno da padrona.

Se poi vuoi immergerti completamente nell’atmosfera dell’avvento svedese, ti consiglio di partecipare allo Julbord del ristorante Solliden e mangiare a volontà al tipico buffet natalizio.

Sarà aperto dal 30 novembre al 14 dicembre 2019, nelle sole giornate di sabato e domenica dalle ore 10 alle ore 16, anche se il Natale verrà festeggiato a Skansen fino al 25 dicembre.

Drottningholm

Questo mercatino di Natale di Stoccolma viene allestito nella residenza reale patrimonio mondiale dell’Unesco, a soli 20 minuti dal centro città, ma solo nelle giornate del 7 e dell’8 dicembre 2019.

mercatini di natale di stoccolma 2015
© Henrik Trygg/imagebank.sweden.se

Mercatino di Natale del Rosendal Cafè

Non lontano da Skansen, sempre sull’isola di Djugarden, viene allestito questo mercatino dal sapore campagnolo.

Aperto dalla fine di novembre e fino alla metà di dicembre dal martedì alla domenica.

Mercatino di Hovstallet nella Stalla Reale

Tra i mercatini di Natale di Stoccolma ce n’è uno piuttosto interessante che si svolgerà dal 28 novembre al 1° dicembre 2019 nella stalla reale dietro il teatro Dramaten, caratterizzato da prodotti esclusivamente artigianali provenienti da ogni parte della Svezia.

Give peas a chance

Quest’anno a Stoccolma ci sarà anche un mercatino di Natale tutto riservato ai vegani, ma solo il 30 novembre e all’indirizzo Fjällgatan 23B.

La barca di Marzapane

All’indirizzo Strandvägskajen 18 si trova un vecchio traghetto degli anni che durante il periodo natalizio si trasforma nel regno dei golosi. Al suo interno sarà possibile acquistare tartufi, caramelle, cioccolatini, marmellate e tanti altri deliziosi prodotti. Sarà aperta dalla fine di novembre alla fine di dicembre.

Non mi resta che augurarti un buon weekend alla scoperta dei mercatini di Natale di Stoccolma.

immagine di copertina ©Ola Ericson/imagebank.sweden.se

Un bel giorno di novembre apre per gioco il blog VoloGratis.org e si ritrova ad essere uno dei travel bloggers più seguiti e più influenti in Italia. Ama coccolare il suo bassethound Gastone, cantare sia dentro che fuori alla doccia, suonare la chitarra e viaggiare per il mondo. Odia fare la valigia e gli hotel con i bagni in comune. Per anni ha portato avanti la battaglia “più viaggi per tutti” non solo su VoloGratis.org ma anche su m2oradio e sulle pagine de L'Huffington Post. Ora lo trovi ogni domenica alle 14 su Radio Capital. Il 18 maggio 2017 è uscito il suo primo libro "Professione Travel Blogger" disponibile in tutte le principali librerie italiane, anche online. La seconda edizione è uscita a giugno 2019.