08.01.2021

Viaggiare ai tempi del Coronavirus: la mappa di Skyscanner

viaggiare coronavirus

Agli inizi del nuovo anno si è scatenata un’accesa polemica per i viaggi all’estero effettuati da alcuni influencer ma anche da semplici cittadini che, eludendo con alcuni stratagemmi le restrizioni governative, hanno trascorso il Natale e il Capodanno alle Maldive, a Zanzibar e a Dubai.

Come direbbe Gigi Marzullo “la domanda sorge spontanea”: dove si può viaggiare in questo periodo caratterizzato dal coronavirus? Quali sono le restrizioni all’ingresso e le disposizione per la quarantena? Ce lo dice Skyscanner con una mappa aggiornata in tempo reale e schede informative per ciascun Paese. Vediamo insieme come funziona.

VIAGGIARE DURANTE LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS: COME FUNZIONA LA MAPPA AGGIORNATA IN TEMPO REALE

Per consultarla bisogna collegarsi a questo link.

Apparirà subito questa mappa con il mondo suddiviso in colori, un po’ come i colori delle nostre regioni.

viaggiare coronavirus 2

I Paesi in verde sono quelli con restrizioni basse, quelli in giallo con restrizioni moderate, quelli in rosso alte e quelli in grigio sono le Nazioni in cui non si hanno informazioni certe.

A livello visivo, grazie a questi colori, si ha subito un’idea di dove si può andare liberamente e dove no.

Cliccando poi sullo specifico Paese si aprirà una scheda con tutti i dettagli. Cliccando ad esempio sulla Svizzera ecco la scheda dettagliata.

viaggiare coronavirus svizzera

Cliccando poi su Ricevi aggiornamenti sui viaggi è possibile, inserendo il proprio indirizzo email e scegliendo uno o più Paesi, essere informati tramite messaggio di posta elettronica sui cambiamenti relativi alle restrizioni e scoprire prima di tutti quali Paesi è possibile raggiungere tranquillamente.

Ovviamente ora siamo nel pieno della pandemia ed è buona cosa restare il più possibile nella propria città, nella propria regione o nel proprio Paese, ma prima o poi le cose cambieranno in meglio e questa mappa sarà utilissima. C’è però da considerare che anche ora ci sono alcune persone che hanno necessità di viaggiare per reali motivi di lavoro o di salute e qui troveranno tutte le indicazioni del caso.

Arriveranno tempi migliori e torneremo a viaggiare!

Sul mio profilo TikTok vologratis trovi il video tutorial.

Immagine di copertina Pixabay

Un bel giorno di novembre apre per gioco il blog VoloGratis.org e si ritrova ad essere uno dei travel bloggers più seguiti e più influenti in Italia. Ama coccolare il suo bassethound Gastone, giocare con suo figlio Nicholas, cantare sia dentro che fuori alla doccia, suonare la chitarra e viaggiare per il mondo insieme alla sua famiglia. Odia fare la valigia e gli hotel con i bagni in comune. Per anni ha portato avanti la battaglia “più viaggi per tutti” non solo su VoloGratis.org ma anche su m2oradio, su Radio Capital e sulle pagine de L'Huffington Post. Ogni tanto lo trovi in radio, in tv e su giornali. Il 18 maggio 2017 è uscito il suo primo libro "Professione Travel Blogger" disponibile in tutte le principali librerie italiane, anche online. La seconda edizione è uscita a giugno 2019. Il 23 luglio 2020 è uscito il libro da lui curato dal titolo "In viaggio tra i borghi d'Italia".