| Bagagli

Bagaglio a mano Germanwings (Eurowings): peso e dimensioni

bagaglio a mano germanwings

Hai prenotato un volo con la compagnia aerea low cost tedesca di proprietà di Lufthansa e sei in cerca di informazioni sul bagaglio a mano Germanwings?

Io ho volato con loro più di una volta, e sono pronto a darti tutte le informazioni del caso onde evitare spiacevoli sorprese all’imbarco e dover pagare un sovrapprezzo per aver superato il peso e le dimensioni massime consentite.

BAGAGLIO A MANO GERMANWINGS (EUROWINGS)

Per quanto riguarda il bagaglio a mano Germanwings devi innanzitutto verificare quale tariffa hai acquistato.

Se hai acquistato la tariffa Basic/Smart hai diritto a:

  • un bagaglio a mano di dimensioni massime di 55 x 40 x 23 cm e con peso massimo di 8 kg (o un porta abiti pieghevole con dimensioni massime di 57 x 54 x 15 cm)
  • una borsa o un porta laptop con dimensioni massime di 40 x 30 x 10 cm

Se hai acquistato la tariffa Best hai diritto a:

  • due bagagli a mano Germanwings con dimensioni massime di 55 x 40 x 23 cm e con peso massimo di 8 kg ciascuno
  • una borsetta 40 x 30 x 10 cm.

bagaglio a mano germanwings

BAGAGLIO A MANO GERMANWINGS PER I BAMBINI

Per i bambini sotto ai 12 anni, anche per quelli che non occupano un posto a sedere, valgono le stesse regole degli adulti, ma chi viaggia con bambini può portare anche o una culla porta bebè, o un seggiolino auto, o una carrozzina, o un passeggino pieghevole.

La carrozzina e il passeggino, soprattutto se voluminosi, potrebbero essere trasportati gratuitamente nella stiva.

Bagaglio a mano Eurowings: liquidi e oggetti vietati

Per i bagagli a mano sono previste delle limitazioni riguardanti i liquidi e gli oggetti, per saperne di più ti suggerisco di leggere le nostre guide:

Ora che conosci peso e dimensioni del bagaglio a mano Germanwings (Eurowings) non mi resta che augurarti buon viaggio.

Andrea Petroni

Un bel giorno di novembre apre per gioco il blog VoloGratis.org e si ritrova ad essere uno dei travel bloggers più seguiti e più influenti in Italia. Ama coccolare il suo bassethound Gastone, cantare sia dentro che fuori alla doccia, suonare la chitarra e viaggiare per il mondo. Odia fare la valigia e gli hotel con i bagni in comune. Porta avanti la battaglia “più viaggi per tutti” non solo su VoloGratis.org ma anche su m2oradio e sulle pagine de L'Huffington Post. Il 18 maggio 2017 è uscito il suo primo libro "Professione Travel Blogger" disponibile in tutte le principali librerie italiane, anche online.

comments

Bagagli

Iscriviti alla Newsletter