| Idee Viaggio

6 Castelli in Scozia in cui alloggiare

castelli in scozia in cui alloggiare

La Gran Bretagna è uno degli Stati che più amo e in cui torno sempre molto volentieri, anche perché ha talmente tante cose differenti da offrire a un viaggiatore che non ci si annoia mai.

Tra le zone più ricche di fascino in cui sono stato c’è indubbiamente la Scozia con la sua meravigliosa capitale Edimburgo, con gli sconfinati territori delle Highlands e con i suoi numerosissimi laghi e castelli.

Se vuoi vivere una vera esperienza scozzese, di quelle indimenticabili e da fare almeno una volta nella vita, ecco qualche idea che ti aiuterà a coronare il tuo sogno.

Castelli in Scozia in cui alloggiare

Duns Castle

A circa un’ora di automobile da Edimburgo, e precisamente a Berwickshire (Scottish Borders), si trova questo favoloso castello del XIV secolo circondato da una tenuta di circa 500 ettari.

Dispone di 12 stanze tutte diverse tra di loro, sei cottage sparsi per la tenuta, e saloni dotati dei più moderni comfort che convivono perfettamente con arazzi e antichi dipinti.

Con una passeggiata a piedi di 10 minuti si raggiunge il villaggio di Duns in cui è possibile divertirsi con tante attività all’aria aperta.

Chi non ha voglia di noleggiare un’automobile può raggiungere il castello anche con i mezzi pubblici.

Per saperne di più collegati al sito web ufficiale del Duns Castle.

castelli in scozia in cui alloggiare (3)

 

Inverlochy Castle

A Fort William, nelle Highlands occidentali, e proprio ai piedi della cima più alta della Gran Bretagna (Ben Nevis), si trova questo raffinatissimo hotel con tanto di lago privato.

Dispone di 17 stanze arredate nello stile tradizionale dei castelli di campagna ma dotate di tutti i più moderni comfort.

La Regina Vittoria disse di “non aver mai visto un angolo più delizioso e romantico” di Inverlochy Castle.

Gli ospiti possono deliziarsi con i piatti preparati dagli chef Albert e Micheal Roux Jr. e possono divertirsi con le tante attività organizzate dalla proprietà come ad esempio rafting, passeggiate in mountain bike o partite di golf.

Dista tre ore di auto da Edimburgo.

Per saperne di più sbircia il sito web ufficiale di Inverlochy Castle.

Barcaldine Castle

Sulle rive del Loch Castle, a venti minuti di automobile dalla città di Oban e a circa due ore e mezza da Glasgow, si trova questo piccolo castello risalente al 1609.

Dispone di cinque stanze con bagno privato – di cui alcune con camino in pietra e letto a baldacchino – wi-fi gratuito, e vestaglie per rilassarsi.

L’atmosfera è particolarmente suggestiva grazie anche al grande camino, alle pareti in legno scuro e ai tessuti in tartan.

Sito web ufficiale del Barcaldine Castle.

Dalhousie Castle

Si tratta del più antico castello abitato di tutta la Scozia.

Si trova a Bonnyrigg, nel Midlothian – a soli trenta minuti di automobile da Edimburgo – ed è adagiato sulle rive del South Esk River.

Dalhousie Castle ha ospitato anche Maria Stuarda “Regina di Scozia” ed è possibile dormire nella sua stanza con tanto di letto a baldacchino.

Dispone di 29 stanze, di una spa, di una falconeria con le aquile, di un ristorante che serve sia piatti tipici scozzesi che francesi, e l’Orangery in cui gustare una cena più casual all’Orangery.

Per conoscere ogni dettagli collegati al sito web ufficiale del Dalhousie Castle.

Culzean Castle

castelli in scozia in cui alloggiare

Su una scogliera a picco sul mare a Maybole, nell’Ayrshoire, e circondato da 250 ettari di boschi e giardini, si trova questo fiabesco castello.

Dispone di sei appartamenti che nel 1945 furono di proprietà del generale Dwight Eisenhower (34° presidente degli Stati Uniti d’America) e che lui utilizzava come residenza per le vacanze.

Dista poco più di un’ora di automobile dalla città di Glasgow.

Link ufficiale.

Glenapp Castle

A Ballantrae, nell’Ayrshire, si trova questa residenza di campagna del XIX secolo arredata con mobili d’epoca, caldi tessuti e antichi camini, e circondata da giardini e boschi, dove nel 1944 vi soggiornò addirittura Winston Churchill.

Dispone di 17 camere tra cui suite con letti a baldacchino, e offre agli ospiti la possibilità di praticare attività all’aria aperta come  la pesca alle trote e ai salmoni grazie al noleggio di imbarcazioni e canne da pesca, e di giocare a tennis o a croquet nei suoi campi interni.

Dista meno di due ore di auto da Glasgow.

Qui trovi il sito web ufficiale.

 

Sono meravigliosi, vero?

In quale di questi castelli scozzesi ti piacerebbe soggiornare?

immagini © Visit Britain

Andrea Petroni

Un bel giorno di novembre apre per gioco il blog VoloGratis.org e si ritrova ad essere uno dei travel bloggers più seguiti e più influenti in Italia. Ama coccolare il suo bassethound Gastone, cantare sia dentro che fuori alla doccia, suonare la chitarra e viaggiare per il mondo. Odia fare la valigia e gli hotel con i bagni in comune. Porta avanti la battaglia “più viaggi per tutti” non solo su VoloGratis.org ma anche su m2oradio e sulle pagine de L'Huffington Post. Il 18 maggio 2017 è uscito il suo primo libro "Professione Travel Blogger" disponibile in tutte le principali librerie italiane, anche online.

comments

Idee Viaggio

Iscriviti alla Newsletter