| News, Ryanair

Ryanair Choice: tutto sul programma fedeltà della low cost irlandese

ryanair choice

La compagnia aerea low cost irlandese ci ha abituati nel bene o nel male a continue novità, quella di cui ti parlerò oggi si chiama Ryanair Choice e sarà riservata a coloro i quali effettueranno numerosi viaggi annuali a bordo dei suoi velivoli, stanchi di pagare ogni volta costi aggiuntivi come quelli sul bagaglio a mano Ryanair.

RYANAIR CHOICE: COS’È E COME FUNZIONA IL PROGRAMMA FEDELTÀ

Ryanair Choice sarà una specie di programma frequent flyer che, a differenza dei programmi che permettono di accumulare miglia e tramutare i punti in viaggi gratis o in altri premi, permetterà – dietro il pagamento di una quota annuale di € 199 – di:

Quindi chi acquisterà Ryanair Choice pagando € 199 annuali avrà compreso su ciascun volo tutto quello di cui sopra.

Certo, € 199 non sono mica pochi, però la compagnia aerea sostiene che la quota sarà ammortizzata sin dai primi 7/8 voli.

Ryanair Choice sarà attiva entro l’estate e farà parte di una serie di migliorie chiamate “More Choice”.

RYANAIR MORE CHOICE: ECCO I MIGLIORAMENTI ANNUNCIATI

Ryanair More Choice porterà interessanti novità per i passeggeri tra cui:

  • nuovi aerei con più spazio per le gambe e con più attenzione per l’ambiente tra cui l’eliminazione della plastica entro 5 anni
  • la modifica gratuita della prenotazione entro 48 ore
  • miglioramenti al Trova Tariffe Ryanair
  • elaborazione dei reclami EU261 (Diritti del passeggero) in 10 giorni
  • un servizio clienti attivo tutti i giorni e 24 ore su 24, con tempo massimo di attesa di 2 minuti (per saperne di più leggi la guida Ryanair contatti).

Ma non solo, chi troverà su un’altra compagnia aerea una tariffa migliore rispetto a quella da lui acquistata – ma entro 3 ore dall’acquisto – otterrà sia la differenza tra quanto da lui pagato a Ryanair e quanto avrebbe speso con l’altro vettore, più € 5 di credito su MyRyanair.

Tranne il programma Ryanair Choice che non mi riguarda (non sono un frequent flyer Ryanair), trovo molto interessanti le altre migliorie annunciate. Ora però non ci resta che attendere il pronunciamento del TAR del Lazio circa la questione del bagaglio a mano, previsto per il 27 febbraio. Ti terrò comunque aggiornato su tutti gli sviluppi sia qui, sia su Instagram Stories che sulla pagina Facebook.

Andrea Petroni

Un bel giorno di novembre apre per gioco il blog VoloGratis.org e si ritrova ad essere uno dei travel bloggers più seguiti e più influenti in Italia. Ama coccolare il suo bassethound Gastone, cantare sia dentro che fuori alla doccia, suonare la chitarra e viaggiare per il mondo. Odia fare la valigia e gli hotel con i bagni in comune. Per anni ha portato avanti la battaglia “più viaggi per tutti” non solo su VoloGratis.org ma anche su m2oradio e sulle pagine de L'Huffington Post. Il 18 maggio 2017 è uscito il suo primo libro "Professione Travel Blogger" disponibile in tutte le principali librerie italiane, anche online.

News