Cosa fare a Dublino: 5 esperienze da vivere nella capitale irlandese

cosa fare a dublino

Nel post Cosa visitare a Dublino ti ho parlato dei 10 luoghi da non perdere nella capitale irlandese.

Oggi ti voglio dare invece qualche idea su

cosa fare a Dublino.

5 semplici esperienze per divertirti e tornare a casa potendo dire “l’ho fatto!”.

Trascorrere una serata a Temple Bar

foto dublino

La prima cosa figa che devi fare durante la tua prima serata in città, è quella di recarti a Temple Bar, e infilarti subito in uno dei suoi pub, come ad esempio lo storico The Oliver St John Gogarty o il Temple Bar Pub, di cui avrai sicuramente visto la sua facciata esterna immortalata in qualche foto dei tuoi amici.

Trascorrere una serata in un pub va oltre l’idea che noi abbiamo di questi locali. Gli irlandesi si recano al pub come noi ci rechiamo al bar a prendere un caffè. Per loro è un vero e proprio stile di vita, un modo per rilassarsi dopo una giornata di lavoro, per scambiare quattro chiacchiere con gli amici, per mangiare dei piatti tipici come lo stufato irlandese (irish stew), o per ascoltare della buona musica dal vivo. A proposito della musica, rimarrai impressionato dalla qualità dei musicisti, e ti avverto, sarà difficile rimanere fermo sulle note dell’irish music.

Di pub storici ce ne sono tanti, anche al di fuori di Temple Bar, come ad esempio il Fitzsimons, il Brazen Head o l’Hogan’s Bar,O’Donoghue’s, giusto per citarne alcuni.

Mangiare il fish and chips

cose da fare a dublino

Hai ragione, non è uno dei piatti più succulenti dell’universo, soprattutto per noi italiani, ma mangiare il pesce fritto a Dublino, accompagnato da quelle patatine oleose, fa assumere al merluzzo un sapore sublime. Spero che Valentina non legga, è una biologa nutrizionista e non approva queste mie scelte, nemmeno in viaggio. Non sa cosa si perde…

Io ti suggerisco di mangiare il fish and chips o take away da Leo Burdock, o seduto da Beshoff, o in qualche pub.

Bere una pinta di birra Guinness

cosa fare a dublino

La prima volta che sono andato a Dublino non bevevo birra, ma ho voluto provarla e me ne sono innamorato. Oggi non è che io sia un ubriacone, anzi, bevo con molta moderazione, ma quando vado in Irlanda non riesco proprio a resistere al fascino della pinta scura di Guinness.

Se sei appassionato di questa “bevanda” non perderti la visita alla Guinness Storehouse, l’antica fabbrica in cui scoprirai la sua storia, tutti i segreti della preparazione e imparerai a spillare la pinta perfetta.

Prova anche a bere la Smithwick di Kilkenny, a me piace molto.

Riscaldarsi con un Irish Coffee

irish coffee preparazione

Visto che siamo in tema di alcol, non puoi non assaggiare l’Irish Coffee, la bevanda calda a base di caffè e whiskey, magari durante una giornata fredda o piovosa. Piace anche a Valentina che in genere non beve alcolici. Va bevuto lentamente, magari durante il pomeriggio, seduto su una poltrona di un bel pub, davanti a un caminetto accesso. Che scena romantica!

Se vuoi cimentarti nella sua preparazione ti suggerisco di leggere il post Irish Coffee: preparazione, storia o curiosità.

Aggirarsi tra i suoi mercati

cosa fare a dublino (2)

© Turismo Irlandese

Un modo per entrare nel cuore di ogni città è secondo me quello di aggirarsi tra i suoi mercati. In quei posti non c’è nulla di turistico, niente di costruito a tavolino per piacere al visitatore. Ci sono solo spaccati di vita vera.

A Dublino ce ne sono parecchi come ad esempio il food market di Temple bar (solo il sabato), il George’s Street Arcade, o il Mercato delle Liberties che si trova un po’ fuori dal centro.

I mercati sono anche un’ottima scelta per mangiare bene spendendo poco.

Ora che sai cosa fare a Dublino sei pronto per divertirti nella vibrante capitale irlandese?

Buon viaggio!

Andrea Petroni

Un bel giorno di novembre apre per gioco il blog VoloGratis.org e si ritrova ad essere uno dei travel bloggers più seguiti e più influenti in Italia. Ama coccolare il suo bassethound Gastone, cantare sia dentro che fuori alla doccia, suonare la chitarra e viaggiare per il mondo. Odia fare la valigia e gli hotel con i bagni in comune. Porta avanti la battaglia “più viaggi per tutti” non solo su VoloGratis.org ma anche su m2oradio e sulle pagine de L'Huffington Post.

comments

Guide

Iscriviti alla Newsletter