Capo Sunio e il Tempio di Poseidone: tutto quello che devi sapere

capo sunio

Capo Sunio (in greco Capo Sounion) è un luogo incredibile che profuma di storia, di mitologia e di mistero. Un posto paesaggisticamente favoloso e storicamente importante che ti consiglio di visitare durante un tuo viaggio ad Atene e nella Penisola Attica.

Io e Valentina ci siamo stati qualche anno fa, ma il ricordo è talmente vivo e la nostalgia così forte che ho pensato di parlartene oggi qui sul blog, in modo da farti conoscere Capo Sunio dandoti tutte le informazioni necessarie per visitarlo questo luogo sospeso tra mito e realtà.

CAPO SUNIO: TUTTO QUELLO CHE DEVI SAPERE PER VISITARE IL TEMPIO DI POSEIDONE

capo sunio 4

Capo Sunio: dove si trova e come si raggiunge

Capo Sunio si trova nella punta estrema della Penisola Attica e dista solo 67 km da Atene. È quindi perfetto per una gita da fare in giornata partendo dalla Capitale della Grecia.

Qui trovi la sua esatta posizione su Google Maps.

Per raggiungere Capo Sunio da Atene in automobile io ti consiglio di percorrere la strada panoramica E091 che costeggia il mare, un mare bellissimo che a me ha ricordato quello di alcune zone della Sardegna. Ti basterà impostare il navigatore e seguire le indicazioni stradali di Google Maps o di ViaMichelin, tanto oramai in Europa è stato abolito il roaming dati ed è quindi possibile navigare su internet senza incorrere in costi aggiuntivi.

capo sounion 2

Se non ti va di guidare puoi raggiungere Capo Sunio con i bus della compagnia Ktel Attikis che partono dalla fermata che si trova ad Aegyptou Square, sul lato del viale Mavrommataion – nei pressi del Museo Archeologico Nazionale – che a sua volta si raggiunge in metropolitana scendendo alla fermata Victoria. I biglietti costano € 6,90 a tratta e i bus partono da Atene alle ore 7:05 (tranne la domenica), 8:05, 10:05, 11:30, 13:05, 14:05 e  15:30, e da Capo Sunio alle ore 8, 10 (tranne la domenica), 11, 13, 14, 16, 17, 19.

Capo Sunio e la leggenda di Egeo e Teseo

Lo sai che il mare Egeo, il mare che bagna una parte della Grecia, deve il suo nome proprio a un evento accaduto a Capo Sunio?

Secondo la mitologia greca (Odissea di Omero) Egeo, re di Atene e padre di Teseo, attese a Capo Sounion l’arrivo del figlio andato a combattere contro il Minotauro sull’isola di Creta. Prima della partenza di Teseo i due fecero un patto: la nave di Teseo sarebbe dovuta rientrare issando le vele bianche in caso di vittoria, issando quelle nere in caso di sconfitta.

Teseo riuscì a uccidere il Minotauro ma si scordò di issare le vele bianche. Si avvicinò quindi a Capo Sunio con le vele nere. Quando Egeo vide la nave, immaginando la morte del figlio, fu colto dalla disperazione e si uccise gettando nel mare, quel mare che poi prese il suo nome.

capo sunio 2

Credimi, quando sarai lì e penserai a questa leggenda tutto ti sembrerà più magico.

TEMPO DI POSEIDONE A CAPO SUNIO: INFO, ORARI DI APERTURA E PREZZO DEL BIGLIETTO

 

Il biglietto d’ingresso per il Tempio di Poseidone a Capo Sunio costa:

  • € 8 intero
  • € 4 ridotto per gli over 65 e per gli studenti in possesso di tesserino che attesti il loro status
  • gratis per gli under 18.

Tutti entrano gratis nei giorni: 6 marzo, 18 aprile, 18 maggio, ultimo weekend di settembre, 28 ottobre, ogni prima domenica del mese dal 1° novembre al 31 marzo.

Il Tempio di Poseidone rimane chiuso nei giorni: 1° gennaio, 25 marzo, Good Friday e Holy Saturday, 1° maggio, Pasqua, 25 e 26 dicembre.

Gli orari di apertura sono:

  • durante l’inverno dalle 9:30 al tramonto
  • d’estate dalle 9 al tramonto.

Informazioni utili per visitare il Tempio di Poseidone a Capo Sunio

capo sunio 3

Il Tempio di Poseidone, dio dei mari, ebbe una storia un po’ travagliata. I greci iniziarono a costruirlo nel V secolo a.C. ma i persiani lo distrussero durante l’invasione di Serse nell’Attica avvenuta nel 480 a.C.. Il tempio fu ricostruito in marmo nel 444 a.C. con sei colonne sulla facciata per un totale di 42 colonne. Attualmente ne restano in piedi 18 e su una di esse lord Byron incise la propria firma. Il poeta inglese citò inoltre Capo Sounion nel poema Don Juan.

La visita del Tempio di Poseidone non ti impiegherà tanto tempo, anche perché da visitare c’è solo il tempio. Prenditi però del tempo per ammirare il panorama a strapiombo sul mare con la baia e le isole.

capo sounion 3

L’orario migliore per andarci e per scattare belle foto è o al mattino presto (quando il sole è ancora basso e non fa troppo caldo) o il tramonto, e in Grecia di tramonti se ne intendono, non so se hai mai avuto il piacere di osservare quello di Santorini o quello di Mykonos: pura magia!

Volendo potresti trascorrere la giornata al mare – proprio sotto al tempio c’è una deliziosa spiaggia – farti un bel bagno e poi andare a visitare il sito archeologico. Indossa quindi il costume da bagno, porta con te un po’ di crema solare e goditi una bella giornata in questo luogo meraviglioso!

Andrea Petroni

Un bel giorno di novembre apre per gioco il blog VoloGratis.org e si ritrova ad essere uno dei travel bloggers più seguiti e più influenti in Italia. Ama coccolare il suo bassethound Gastone, cantare sia dentro che fuori alla doccia, suonare la chitarra e viaggiare per il mondo. Odia fare la valigia e gli hotel con i bagni in comune. Per anni ha portato avanti la battaglia “più viaggi per tutti” non solo su VoloGratis.org ma anche su m2oradio e sulle pagine de L'Huffington Post. Il 18 maggio 2017 è uscito il suo primo libro "Professione Travel Blogger" disponibile in tutte le principali librerie italiane, anche online.

Luoghi da visitare e guide per viaggiare