I punti più panoramici di Roma per vedere la Città Eterna dall’alto

panorami roma

Roma è stupenda da ogni prospettiva, ma per abbracciarla quasi tutta con un solo sguardo bisogna affacciarsi da uno dei suoi punti panoramici giocando a scovare i suoi monumenti e le sue chiese, e lasciandosi emozionare dalla sua maestosità.

Da buon “romano de Roma” sono pronto a consigliarti i migliori punti panoramici da cui ammirare la Capitale dall’alto.

LUOGHI DA CUI AMMIRARE I MIGLIORI PANORAMI SU ROMA

La terrazza del Gianicolo e il Fontanone

gianicolo roma

Alla domanda “dove ammirare il panorama più bello su Roma?” io rispondo sempre “dalla terrazza del Gianicolo”, un colle alto 88 metri che si trova sopra a Trastevere.

Dal belvedere in cui troneggia la statua di Garibaldi si ha una vista pazzesca su tutto il centro storico e nelle giornate più limpide lo sguardo arriva fino ai Colli Albani.

Un altro ble punto panoramico è accanto alla Fontana dell’Acqua Paola che noi romani chiamiamo Er Fontanone. C’è una piccola terrazza di fianco alla residenza dell’ambasciatore di Spagna, ma per ammirarla meglio ti suggerisco di posizionarti alla destra del Fontanone.

Per saperne di più leggi: Gianicolo a Roma: come arrivarci, cosa fare e cosa vedere.

Cupola di San Pietro

panorami roma (2)

Per godere di uno dei panorami di Roma più belli in assoluto bisogna sconfinare ed entrare nello Stato della Città del Vaticano e salire fino alla cima della cupola di San Pietro. La salita non è semplicissima perché con o senza ascensore bisogna comunque salire centinaia di scalini, ma una volta arrivati sulla terrazza la fatica è ampiamente ripagata dalla spettacolare vista che dal colonnato del Bernini si incanala verso via della Conciliazione e spazia su tutto il centro storico.

L’ingresso è a pagamento.

Per saperne di più leggi Cupola di San Pietro: tutte le info per vedere Roma dall’alto.

Terrazza del Pincio

panorami roma (3)

Il Pincio è un colle alto 61 metri sul livello del mare sul quale si estende parte di Villa Borghese, uno dei parchi più belli di Roma. Dalla terrazza che si trova sopra Piazza del Popolo si può ammirare una bella vista sulla piazza stessa e sulle chiese barocche che punteggiano l’orizzonte.

Ci si può salire sia da Piazza del Popolo (fermata metro A Flaminio) che da Trinità dei Monti (fermata metro A Spagna). Io ti consiglio di arrivarci da Trinità dei Monti facendo una bella passeggiata possibilmente al tramonto.

Terrazza di Trinità dei Monti

A proposito della Scalinata di Trinità dei Monti…una volta arrivato in cima guarda verso Piazza di Spagna, avrai di fronte a te la lussuosa Via dei Condotti e tanti tetti romani inframezzati dalle cupole delle numerose chiese.

Giardino degli Aranci

panorama roma giardino aranci

Sul Colle Aventino, a pochi passi dal Circo Massimo, si trova uno dei luoghi più romantici di Roma: il Giardino degli Aranci, così chiamato per via degli alberi di aranci amari, un vero e proprio giardino con una terrazza da cui si può ammirare una vista favolosa su Trastevere, sull’Isola Tiberina e sul Ghetto da cui spunta la cupola della bellissima Sinagoga.

Ti consiglio di arrivarci proprio dal Circo Massimo, passando per il roseto comunale di Roma, e salendo per via di Santa Sabina dove potrai ammirare le bellissime chiese di Santa Sabina, Sant’Alessio, e Sant’Anselmo, per concludere alla piazza dei Cavalieri di Malta in cui dal buco della serratura del portone del Priorato di Malta si può vedere la cupola di San Pietro incorniciata dalle siepi.

L’indirizzo esatto è piazza Pietro d’Illiria, Via di S. Sabina. Ci si arriva con la metro B fermata Circo Massimo.

Campidoglio

panorama roma campidoglio

Se vuoi ammirare un suggestivo panorama su Roma antica devi andare sul Campidoglio e precisamente su via Monte Tarpeo che si trova proprio dietro alla Piazza, dalla parte opposta della Cordonata Capitolina, la scenografica scalinata che porta fin sotto la statua equestre di Marco Aurelio.

Da lì ammirerai una vista pazzesca sul Foro fino al Colosseo.

Terrazza Caffarelli

Sempre sul Campidoglio si trova la Terrazza Caffarelli, la caffetteria dei Musei Capitoli alla quale si accede senza dover pagare il biglietto d’ingresso. Da lì potrai ammirare Roma da uno dei suoi più suggestivi punti panoramici tra antichi palazzi e numerose chiese tra cui la Cupola di San Pietro.

La terrazza delle Quadrighe al Vittoriano

panorami roma vittoriano

Rimanendo sempre in zona è imperdibile la vista panoramica che si ammira dalla terrazza della quadrighe al Vittoriano, il monumento eretto in memoria di Vittorio Emanuele II che custodisce le spoglie del Milite Ignoto. Per raggiungerla è possibile prendere l’ascensore e raggiungere il punto più alto ammirando l’antica Roma con via dei Fori Imperiali, il Colosseo, e San Giovanni.

Horti Farnesiani sul Colle Palatino

roma dall'alto

Per ammirare un’altra vista spettacolare sull’antica Roma bisogna andare sul colle Palatino (ingresso a pagamento), nel luogo in cui fu fondata la città da Romolo e Remo, e precisamente tra i resti degli antichi giardini voluti dal cardinale Alessandro Farnese, gli Horti Farnesiani.

Terrazza di Castel Sant’Angelo

panorama roma castel sant'angelo

Un altro bel luogo in cui vedere Roma dall’alto è Castel Sant’Angelo, il mausoleo di Adriano che nel corso dei secoli è diventato roccaforte e residenza papale.

Dalla terrazza in cui si trova la statua dell’Arcangelo Gabriele che salvò la città dalla peste del 590 d.C., si può ammirare San Pietro, Ponte Sant’Angelo, il Palazzaccio (Palazzo di Giustizia), il Gianicolo, Villa Borghese, il Quirinale, il Pantheon, il Campidoglio e l’Aventino.

Trattandosi di un museo l’ingresso è a pagamento.

Per saperne di più leggi Castel Sant’Angelo: info utili per visitare il castello di Roma.

Le fermate metro più vicine sono quelle della metro A Lepanto od Ottaviano.

Terrazza della Rinascente

In via del Tritone 61, non lontano dalla scenografica Fontana di Trevi, si trova la Rinascente. All’ultimo piano del grande store c’è la bellissima terrazza dell’ Up Sunset Bar immersa tra i tetti degli antichi palazzi romani. L’orario migliore per andarci è al tramonto. Volendo si può anche non consumare nulla e scattare velocemente qualche foto.

La fermata metro più vicina è Barberini (linea A)

Altri punti panoramici di Roma

Altri luoghi in cui ammirare Roma dall’alto sono Via Piccolomini con il curioso effetto della Cupola di San Pietro, lo Zodiaco a Monte Mario soprattutto di notte, e le terrazze di hotel come l’Hotel Splendide Royal (terrazza Mirabelle), il roof garden dell’Hotel Raphael, Les Etoiles all’Hotel Atlante Star, il Tiziano Terrace by Monti View e la Divinity Terrace al Pantheon Iconic Hotel.

Un bel giorno di novembre apre per gioco il blog VoloGratis.org e si ritrova ad essere uno dei travel bloggers più seguiti e più influenti in Italia. Ama coccolare il suo bassethound Gastone, giocare con suo figlio Nicholas, cantare sia dentro che fuori alla doccia, suonare la chitarra e viaggiare per il mondo insieme alla sua famiglia. Odia fare la valigia e gli hotel con i bagni in comune. Per anni ha portato avanti la battaglia “più viaggi per tutti” non solo su VoloGratis.org ma anche su m2oradio, su Radio Capital e sulle pagine de L'Huffington Post. Ogni tanto lo trovi in radio, in tv e su giornali. Il 18 maggio 2017 è uscito il suo primo libro "Professione Travel Blogger" disponibile in tutte le principali librerie italiane, anche online. La seconda edizione è uscita a giugno 2019. Il 23 luglio 2020 è uscito il libro da lui curato dal titolo "In viaggio tra i borghi d'Italia". A fine giugno 2021 uscirà il suo nuovo libro tutto dedicato ai luoghi più insoliti, segreti e curiosi di Roma.