SIM prepagata USA: come utilizzarla. Guida completa e alternative

sim prepagata usa

Telefonare e navigare sul web dal proprio smartphone durante un viaggio negli Stati Uniti può costare un occhio della testa, e l’unica soluzione conveniente per rimanere in contatto con amici e familiari, condividere foto e video sui social, prenotare un Uber o fare chiamate di emergenza (con gli opportuni scongiuri), è quella di acquistare un Sim prepagata USA.

Ma non solo, avendo sempre una connessione dati attiva sullo smartphone permette di utilizzare strumenti fondamentali in viaggio come Google Maps, Via Michelin o Google Traduttore, utilissimi per farsi guidare da un punto all’altro, per cercare un ristorante, un distributore di benzina, un mezzo di trasporto pubblico, o per districarsi in qualsiasi situazione.

Grazie alla Sim prepagata USA si ha una connessione dati e voce 24 ore su 24 e 7 giorni su 7, proprio come succede in Italia (o in Europa da quando è stato abolito il roaming) con il proprio piano tariffario.

In questa guida pratica troverai tutte le informazioni necessarie per telefonare e navigare dagli Stati Uniti con la Sim prepagata USA. Tranquillo, troverai anche qualche altro metodo più economico ma meno comodo.

SIM PREPAGATA USA: DOVE ACQUISTARLA E COME FUNZIONA

La SIM prepagata USA può essere acquistata:

  • o negli Stati Uniti
  • o in Italia, su Amazon, prima della partenza.

Negli Stati Uniti la trovi nei negozi di telefonia, nei negozi di elettronica e anche nei supermercati. Acquistandola su Amazon ti viene invece consegnata a casa, l’attivi in Italia, e non appena metti piede negli USA puoi già telefonare e navigare sul web. In questo secondo caso non devi perdere tempo a cercarla in America.

Per attivare la Sim prepagata USA acquistata su Amazon dovrai solo seguire le istruzioni che ti vengono inviate con la SIM. In genere bisogna compilare un modulo online con i propri dati personali. Ti consiglio di farlo almeno 24-48 ore rispetto al tuo arrivo negli States perché la compagnia telefonica si riserva spesso un massimo di 2 giorni per l’attivazione. Una volta atterrato togli dal tuo smartphone la Sim italiana e inserisci quella americana, lo riavvii et voilà, sei già pronto per telefonare e navigare anche dagli USA.

È possibile optare per diverse soluzioni: 7 giorni, 12 giorni, 15 giorni, 21 giorni, tutto illimitato, chiamate illimitate ma 10 Gb di traffico dati…Ti basterà scegliere quella più consona alle tue esigenze e soprattutto alla durata del tuo viaggio.

Tra le migliori ci sono:

Smartphone abilitati a telefonare e a navigare in rete negli Stati Uniti

Non tutti i telefonini sono abilitati all’utilizzo della Sim prepagata USA in quanto negli States vengono utilizzate delle frequenze di larghezza di banda GSM diverse dalle nostre. Per utilizzare il proprio telefono bisogna quindi verificare se è compatibile con le reti 3G e 4G americane. I DualBand non funzionano negli Stati Uniti ma solo i Triband, i Quadriband e gli UMTS.

Per controllare se il tuo smartphone funziona negli USA puoi collegarti a Willmyphonework, selezionare il modello dai menù a tendina, scegliere in “Country” United States of America, la compagnia telefonica che intendi utilizzare e cliccare su Search.

Comunque non dovresti avere problemi con i nuovi modelli di smartphone anche se è sempre meglio fare un check prima dell’acquisto.

Router Wi-Fi portatile per Sim prepagata USA

Se viaggi in un gruppo da 3 a 10 persone potresti prendere in considerazione l’acquisto di un router Wi-Fi portatile – tipo questo della D-Linkquesto della TP-Link – in cui inserire la Sim prepagata USA e far connettere tutti contemporaneamente. Altrimenti potresti noleggiarne uno e fartelo spedire o a casa in Italia o direttamente nel primo hotel americano in cui ti recherai.

Lo svantaggio del router Wi-Fi portatile è quello che permette di utilizzare solo la rete dati e non quella voce, quindi le telefonate andrebbero fatte con WhatsApp, con FaceTime o con Skype.

Prefisso per telefonare negli USA e in Italia

È importantissimo sapere che per chiamare l’Italia dagli USA, ma anche da qualsiasi altro Paese del mondo, bisogna anteporre al numero telefonico il prefisso internazionale +39. Per telefonare invece negli USA bisogna digitare il prefisso internazionale +1.

Soluzioni alternative alla Sim prepagata USA

Se non vuoi acquistare la Sim prepagata USA puoi ugualmente navigare sul web e telefonare con le app di messaggistica istantanea utilizzando il Wi-Fi disponibile praticamente ovunque, soprattutto nelle grandi metropoli.

Per saperne di più ti rimando alla guida Come chiamare gratis dall’estero.

Volendo potresti attivare un piano tariffario estero con il tuo gestore telefonico italiano anche se questa soluzione è piuttosto costosa e limitata. Qui di seguito trovi comunque i vari piani tariffari per navigare fuori dall’Unione Europea degli operatori telefonici italiani:

Un bel giorno di novembre apre per gioco il blog VoloGratis.org e si ritrova ad essere uno dei travel bloggers più seguiti e più influenti in Italia. Ama coccolare il suo bassethound Gastone, cantare sia dentro che fuori alla doccia, suonare la chitarra e viaggiare per il mondo. Odia fare la valigia e gli hotel con i bagni in comune. Per anni ha portato avanti la battaglia “più viaggi per tutti” non solo su VoloGratis.org ma anche su m2oradio e sulle pagine de L'Huffington Post. Il 18 maggio 2017 è uscito il suo primo libro "Professione Travel Blogger" disponibile in tutte le principali librerie italiane, anche online. La seconda edizione è uscita a giugno 2019.